Cerca
  • Paolo Padovani

Stop alle registrazione degli atti immobiliari


Se in questo periodo di “limitazioni forzate” avete fatto i salti mortali per registrare un atto immobiliare, che si tratti di atto definitivo, contratto preliminare di compravendita o contratto di locazione, forse potevate stare più tranquilli.


Un interessante articolo del Sole24Ore a firma dell’autorevole Angelo Busani infatti, fornisce chiarimenti in conseguenza della interpretazione dell’Agenzia delle Entrate alla norma di cui all’articolo 62, comma 1, del D.L. 18/2020 in ragione della “ampia formulazione normativa utilizzata dal legislatore” la cui ratio era anche quella di ridurre drasticamente la circolazione delle persone sul territorio: si tratta, a parere di Busani, di una lettura assai bonaria da parte dell’Agenzia.

Di fatto, la registrazione degli atti pubblici, delle scritture private e degli atti giudiziari può non essere effettuata, con conseguente mancato pagamento dell’Imposta del Registro, se il termine per la registrazione scade tra l’8 marzo 2020 ed il 31 maggio 2020 (circolare della Agenzia delle Entrate 8/E del 3 aprile 2020 - paragrafo 1.12).

Per quanto riguarda il pagamento c’è tempo (articolo 62 - comma 5) senza applicazione di sanzioni ed interessi entro il 31 Maggio 2020, tra l’altro anche in forma agevolata dato che è previsto, in luogo del pagamento in unica soluzione, la possibilità (mai vista per una imposta di registro) di rateizzare fino ad un massimo di 5 rate mensili di pari importo a decorrere dal mese di maggio 2020.


Si tratta pertanto di una possibilità, probabilmente dettata anche dal fatto che sulla apertura al pubblico degli uffici delle Agenzie delle Entrate c’è grande disomogeneità sul territorio, alcuni sono aperti, altri sono chiusi, altri ancora (è il caso di Verona) sono aperti una volta alla settimana solo per determinate operazione tra le quali “la registrazione di contratti, ma solo se urgenti”; e capire quali lo siano e quali no è tutto da interpretare.


Paolo Padovani


103 visualizzazioni

045 803 5727

©2020 di L'immobiliare.com Verona Centro. Creato da Agrimcasa Srl