Cerca
  • Paolo Padovani

Verona, Villa Liberty

Borgo Trento, quartiere nato agli inizi del ‘900 laddove vi era solo la cosiddetta “Campagnola” è ancora ricco di meravigliosi esempi delle prime costruzioni effettuate, prevalentemente in stile liberty, che sono delle testimonianze storiche ed architettoniche, spesso di ottimo livello; è il caso di quella che presentiamo, ubicata di fronte all’ingresso dell’Arsenale, nel cuore del quartiere, comoda a tutti i servizi e non distante dal Ponte della Vittoria.


L’immobile, completamente ristrutturato nel 2000 con soluzioni e finiture di assoluto livello e nel rispetto e con il recupero di tutti i particolari originali, misura complessivamente circa 1.025 mq distribuiti su 4 livelli con una parte scoperta a giardino di 400 mq circa; ha quattro ingressi, due pedonali su due lati della villa e due carrabili, uno per accedere all’ampio garage ed il secondo per entrare nel giardino. E’stata pensata come villa unifamiliare, pur avendo altre due unità autonome, una residenziale ed una ad uso ufficio, ma si presta a molteplici utilizzi. La composizione è la seguente:

Al livello seminterrato (ma ampiamente finestrato) si trova un ufficio di 245 mq con ingresso indipendente dall’esterno e raggiungibile anche dall’interno della villa, in ottime condizioni e composto da un’ampia ed accogliente reception, altri 7 ampi e luminosi vani, doppi servizi. Da questa unità immobiliare sono raggiungibili, al piano seminterrato, il caveau di grandi dimensioni, ed il garage che è costituito da un unico spazio coperto di 180 mq nel quale possono trovare posto 6/8 auto.


Al piano rialzato, al quale si accede dall’ingresso principale da una meravigliosa

scalinata curva con balaustre in stile, troviamo l’ampia zona giorno di circa 200 mq, costituita da due enormi saloni entrambi ampiamente finestrati e nei quali sono state mantenute le meravigliose pavimentazioni originali, una cucina con bancone da lavoro centrale, camino, e stanza da pranzo collegata, due ampi servizi.

Questo livello è collegato ad un miniappartamento, che ha l’accesso autonomo esterno, che può essere unito o lasciato indipendente.




Dalla meravigliosa scala che è uno degli elementi caratteristici dello stabile (l’immobile è dotato anche di un moderno ascensore interno che collega tutti i piani) si sale al primo livello, dotato di un altro affascinante salone di circa 60 mq e dal quale si accede al corridoio che conduce alle cinque camere da letto con altrettanti bagni, ognuna con le proprie caratteristiche e personalizzazione,


Salendo un altro livello si raggiunge nella parte mansardata, tutta perfettamente praticabile per altezza e con un bellissimo sottotetto con travi a vista e molti velux (il tetto, completamente rifatto e ventilato, è dotato di

numerose aperture sulla quale spicca per grandezza quella che illumina l’intero vano scala) troviamo altri 5 vani caratterizzati da armadiature-boiserie chiare che circondano tutto l’ultimo piano e ne caratterizzano gli spazi; particolari e ricercati nelle soluzioni anche i bagni, uno dei quali è di enormi dimensioni con vasca jacuzi.


Come sopradescritto, completano la tipologia dei vani cantina, il caveau, un garage di 180 mq; importante inoltre è un cenno su alcune particolarità, dato che molta cura è stata data alla tecnologia, ai materiali, all’impiantistica:



si va da un impianto elettrico molto sofisticato e diviso per piani e che comanda molte funzioni tra le quali tutte le tapparelle elettriche; vi è poi un avanzato sistema di riscaldamento-raffreddamento, sempre diviso per piani, l’impianto d’allarme e quello dell’irrigazione esterna per il giardino. Da sottolineare infine che tutta la struttura, nel rispetto dell’impianto originale del 1920, è stata ristrutturata, rifatto il tetto, sistemati tutti i particolari architettonici e decorativi.


Un immobile di grande prestigio, per un nucleo famigliare importante che voglia coniugare l’abitazione con lo spazio lavorativo, ma anche una ottima opportunità per una sede di rappresentanza per ricevere persone dati gli spazi e l’ampia, quanto inusuale per la zona, possibilità di parcheggio.




1,835 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti